Oestara

Equinozio di Primavera

The Sombrero Galaxy

Di nuovo in bilico sull’onda del Tempo. Un equilibrio infido, precario.
Non c’è nulla di idilliaco nell’atto del risveglio. Come non vi è nulla di idilliaco nell’atto della nascita. 
È uno strappo, un trauma. È un dolore.
Il risveglio è il momento di più grande confusione e dolore. È il momento in cui non vi sono confini. Non vi sono contorni. Nulla è come sembra. Ci si trova in bilico. In bilico tra ciò che è e ciò che non è. Il momento in cui è più facile inciampare.
La Natura sa per certo dove andare. L’essere umano questa certezza l’ha perduta da tempo, da troppo tempo.
Risvegliamoci, sì, ma attenzione a dove saremo quando apriremo gli occhi.
Attenzione. Io lo so che non voglio cadere.

Blessed Oestara

maria luisa
QFS_ml 2017

Schiller feat. Moya Brennan – Falling

No matter who finds this reason
When someone who saves the fool
No matter who shakes this hard ground (ever dreams)
I know I won’t fall down

(Vocalise)


No matter who holds this moment

Then quietly walks this way
No matter who’s wounding my heart
I know I won’t fall down

(Vocalise)

Annunci

2 thoughts on “Oestara”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...