gli artisti veri non hanno paura del mondo

La grotta azzurra di Roberto Mussapi Jacka Book 1998

Ora la parola libera e ritmata si fa poesia concava con dentro di sé una storia che nulla nasconde di una realtà umiliata ma non spezzata, fonda come la grotta sotterranea da cui si innalza azzurra di luce e di speranza, evocativa liquida purificatrice (ri)generatrice.

E nella storia la magia del sogno, della favola, di una lampada-anello dei desideri e di un pensiero vergognoso e schivo che chiede scusa per avere osato sognare un non-sogno, ma, sorridente di quel dono inaspettato e rubato, loda e ringrazia. E la realtà stessa si piega a baciare quel misero azzurro microcosmo facendosi lei stessa favola.

Una poesia vibrante intima e vitale, cattura confondendo nel suo ritmico incanto narratore e ascoltante perché “gli artisti sono altri, e non temono il mondo,/…/, gli artisti veri/non hanno paura del mondo, del sogno, delle favole”

Maria Luisa Paolillo
QFS_mlp

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...